L' Abbazia di Praglia e il Monastero di Monteortone

L' Abbazia di Praglia e il Monastero di Monteortone

Con questo tour scopriremo l’affascinante lato sacro dei Colli Euganei

Dapprima visiteremo l’Abbazia di Praglia. L’antica Abbazia si erse maestosa nel IX secolo nella campagna padovana lungo l’antica strada che portava da Este a Padova. Con il suo fascino unico, è articolata su quattro chiostri in quattro differenti livelli, il Chiostro Botanico, il Chiostro Pensile, il Chiostro Doppio e il Chiostro Rustico.
Sala dopo sala, conservate tutte in uno stato impeccabile, cammineremo attraverso il Monastero guidati da uno dei saggi monaci benedettino che vivono all’interno.
Cammineremo nella Biblioteca Antica, una Biblioteca Monumentale Nazionale che conserva oltre 100.000 volumi, anche di antica data. Qui si è sviluppata la tradizione di Praglia, l’Abbazia è infatti uno dei maggiori centri di Restauro del Libro in tutta Italia.
Arriveremo poi nel Refettorio Monumentale con i suoi splendidi arredi in legno intarsiato elegantemente e i dipinti di Bartolomeo Montagna a tema religioso, e infine la Sala del Capitolo, risalente al Cinquecento, che accoglie da sempre le adunanze dei monaci delle decisioni importanti, ed è impreziosita da uno splendido affresco a tutta parete di una Deposizione del Cristo.
Concluderemo la nostra visita all’ Abbazia di Praglia con la chiesa abbaziale. Di dimensioni imponenti, saremo accolti dalla calma austerità del luogo, da un religioso silenzio e dall’aromatico quanto caro profumo di incenso che evoca in tutto noi i più teneri ricordi. La Chiesa, dedicata alla Beata Vergine Maria Assunta è costituita da tre ampie navate ed è decorata all’interno con dei splendidi affreschi anche di G.B. Zelotti, noto pittore del Castello del Catajo e numerose Ville Venete.

A seguire visiteremo il Monastero di Monteortone, ex monastero agostiniano e ora salesiano, di cui visiteremo il vasto chiostro. La struttura è fortemente legata al Santuario che si erge accanto dove si racconta di un’apparizione della Madonna e di una guarigione miracolosa. Il luogo è importante crocevia di pellegrini e credenti di tutto il mondo.
Saremo guidati da Padre Antonio poi alla scoperta di una curiosa mostra: una collezione permanente di presepi. Cammineremo accanto a diverse scene di natività in un luogo del tutto insolito: la collezione difatti è esposta in una grotta. Questa grotta, denominata grotta Don Bosco, è stata ricavata dallo scavo del monte, durante la Seconda Guerra Mondiale ed è servita per proteggere la popolazione di Monteortone dagli attacchi aerei.

Prezzo: 30,00 euro a persona, incluso:

  • Visita guidata dell’Abbazia di Praglia
  • Visita al Chiostro del Monastero di Monteortone e la Grotta Don Bosco
  • Accompagnamento del Local Tour Leader

Partenza garantita con un numero minimo di 2 adulti paganti.
Su richiesta e a pagamento è disponibile il servizio aggiuntivo di transfer.
Questo tour non include tutto quanto non espressamente indicato.

Per informazioni:
Lovivo Tour Experience, Viale delle Terme, 107/B – 35031, Abano Terme (PD)
M. (+39) 333 994 52 88 T. (+39) 049 29 69 340
info@lovivo.it

30 €
A persona

Richiesta Informazioni

[_url]

Accetto la privacy policy

Hai bisogno di aiuto?

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarci:

+39 049 29 69 340
+39 333 994 52 88
info@lovivo.it